(autoritratto)

Vittorio Vighi - sito ufficiale

Quadri: Arte Sacra (1979-1982)

Quadri: Arte Sacra (1979-1982)
Riportiamo in questa sezione alcune delle opere sul tema dell'Arte Sacra, cui Vighi lavor˛ tra il 1979 e il 1982 (quelle qui riprodotte sono tutte del 1979). Cronologicamente questa serie di opere costituisce la seconda realizzata dopo quella delle 'Nature morte' (vedi Miscellanea) e rappresenta un itinerario un po' spericolato e amabilmente irridente entro la mitologia delle sacre interpretazioni. Vighi passa tra le pagine evangeliche - o pi¨ precisamente tra le incantate suggestioni che per secoli l'arte, soprattutto maggiore, ha da esse filtrato - con abilissima grazia, ammiccando e gettando uno sguardo curioso oltre le quinte di quei 'misteri'. L'operazione di Vighi, in questo caso, consiste da una parte nell'umanizzazione del mito, e dall'altra nasce dalla necessitÓ di far polemica non contro la religione, bensý contro la ultraieratica solennitÓ della tradizione agiografica e contro i pittori stessi i quali, quando non hanno dipinto proprio per ingraziarsi i signori e il potere, hanno dissolto l'estrema carica di umanitÓ che da quelle pagine emanava. E quindi vediamo il delicatissimo 'San Francesco e il lupo'  (il santo predica al lupo ma dall'alto di un albero), il 'San Paolo: lettera ai Corinzi' (che non gli viene), il 'MosŔ conduce il suo popolo attraverso il Mar Rosso', o infine la serie dei particolari da l'Ultima Cena (chi consulta il men¨, chi sceglie il vino, chi prende il digestivo, chi controlla il conto, chi usa lo smacchiatore ecc.).
galleria (cliccare sulle immagini per ingrandirle)

L'ultima cena (particolare), vino d'annata, 1979. L'ultima cena (particolare), il men¨, 1979. L'ultima cena (particolare - il conto), 1979. L'ultima cena, il digestivo (particolare), 1979. L'ultima cena (particolare), la macchia d'unto, 1979. L'ultima cena (particolare), 1979. San Francesco e il lupo, 1979. San Paolo: lettera ai Corinzi, 1979. MosŔ conduce il suo popolo attraverso il Mar Rosso, 1979. San Giorgio e il drago